L'acqua - fonte di vita e di salute

L'acqua è una sostanza che comunemente si trova in natura, apparentemente comune e modesta , ma essenziale. Ne hanno bisogno per vivere non solo le persone , ma tutte le forme di vita della Terra. E 'quindi molto importante che tipo di acqua beviamo.

L'acqua è fonte di vita in almeno due sensi: in primo luogo, l'evoluzione e’iniziata in un posto acquoso, e li’ procedette per lungo tempo . In secondo luogo , l'embrione ( nei mammiferi ), inizia la sua esistenza nel liquido amniotico .

L’acqua ha incuriosito le persone per secoli. Uno delle più recenti testimonianze è il controverso film “ Acqua, il grande mistero [ 1 ] - la prova del suo fascino sugli scienziati e leader religiosi . Come si è visto , l'acqua può nascondere molti segreti sconosciuti alla scienza moderna . La cosa ancora più sorprendente e’ l'interesse per questo elemento unico che rende possibile il dialogo tra gli scienziati e il clero di diverse grandi religioni . I significati simbolici collegati all'acqua come a quello che era all'inizio tempi o da come sia nato il mondo , non sono forse cosi’ lontani da quello che gli scienziati dicono su di essa ... [ 2 ]

Ma cominciamo con le dichiarazioni meno controverse . Tutto il nostro corpo è costituito dal 60-70 % di acqua , il cervello umano ne è costituito dall’ 80-85 % [ 3 ] . La maggior parte d'acqua ossia il 97 % e l’ 86 % - è presente nel succo gastrico e nel sangue [ 4 ] . Pertanto , ciò che beviamo, è fondamentale per la nostra salute. Prima di tutto , dobbiamo bere ... acqua . Si- le altre bevande non sono sufficienti. Succhi di frutta , tè, caffè , non solo non consentono di soddisfare pienamente il desiderio di bere , ma ancora più importante , non portano gli stessi benefici per l’organismo come l’acqua. Questo perché l’acqua purifica il corpo dalle tossine , rimuove i componenti non necessari di cellule e ossigena il corpo. Mantiene l'equilibrio elettrolitico [5 ] , che è importante per il nostro funzionamento quotidiano. Secondo il Dott. Michał Tombak , è anche importante per la prevenzione dei tumori [ 6 ] .Oltre a bevande o minestre così si dovrebbe bere l'acqua pura . Con 1,5 litri di acqua introdotto da noi 0.5 viene escreto attraverso la pelle , e  lo 0,7 nelle urine , in modo da compensare la quantità di acqua necessaria per pulire il corpo , si dovrebbero bere da 2,5 a 3,5 litri di acqua al giorno.

La qualità dell'acqua ingerita influisce direttamente sulla nostra salute. La condizione delle nostre articolazioni, vasi sanguigni, la presenza di calcoli nel fegato e nei reni, della pelle, tutto dipende dalla qualità delle acque [7]. L'acqua può essere una cura o un veleno. Non  si tratta solo della sua purezza, ma anche della sua composizione chimica e struttura: la semplice purificazione, che eleimna le sostanze pericolose per la nostra saluta e l’eliminazione degli inquinanti non e’ da sola sufficiente. In genere, si tratta comunque di aggiungere all acqua il cloro, che è dannoso. È importante sottolineare che far bollire l'acqua non rimuove il cloro in essa contenuta. Siamo in grado di liberarcene solo lasciando riposare l’acqua per 2-3 ore per consentire l’evaporazione del cloro, e successivamente bollirla. [8]

Le acque minerali non sono necessariamente migliori di quella del rubinetto: succede che spesso dal punto di vista chimico siano ancora peggiori di quello che sono. Alcuni tipi di acqua possono anche contenere composti radioattivi. In genere, essi contengono calcio e ferro non assimilato dal corpo che si accumulano nei muscoli e nelle articolazioni. Pertanto, secondo il dottor Tombak acqua minerale si può bere per 2-4 settimane, poi il trattamento deve essere interrotto, ma per almeno 3-4 mesi [9].

Dunque, che acqua si dovrebbe bere? Il fattore più importante da prendere in considerazione è ... la struttura molecolare. La più sana è chiamata. acqua strutturata. Perché?

 

Memoria dell'Acqua

Molti esperti di medicina alternativa sostengono la tesi che l'acqua ( un po 'come un computer ) sia in grado di raccogliere e memorizzare le informazioni. Le particelle , a contatto con le molecole di altre sostanze adottano una caratteristica disposizione ed emettono vibrazioni , che vengono poi memorizzati. L’acqua strutturata è l'energia che non è acqua " morta" - bollita o distillata . L'ipotesi della ' memoria dell'acqua ' è la base (tra gli altri) dell’omeopatia, spiegando come sia possibile che anche la concentrazione minima di un farmaco in soluzione conservi le proprietà medicinali, così si giustifica l'azione dei rimedi omeopatici secondo l’immunologo francese Jacques Benveniste . Il giapponese Masaru Emoto ha condotto una serie di esperimenti per dimostrare l'impatto del pensiero umano sulla struttura dell'acqua, ha esaminato tra l'altro, il rapporto dell’ acqua ghiacciata sulla musica, le parole e le immagini . A suo avviso, la struttura molecolare dell'acqua si evidenzia nella struttura dei cristalli ghiacciati . Essa e’ costituita da uno sviluppo armonioso di bellissimi cristalli in relazione alla parola "grazie" o alla preghiera, mentre in risposta al " Tu sei pazzo " crea una struttura “brutta” e disordinata [ 10 ] . " Viva" , e’ l’acqua che è ricca di informazioni e di energia  , che può essere trovata nelle fonti di montagna inaccessibili , e questa crea delle strutture simmetriche .Un liquido contaminato,che è per esempio l’acqua di rubinetto  ha una struttura caotica  e meno armoniosa . L'acqua viene fatta bollire a sua volta "morta" : facendola bollire, distruggiamo il sistema di informazioni contenute nelle molecole e la priviamo dell'energia .

Dr. Tombak aggiunge che, nelle cellule umane si trova l’acqua strutturata, ogni altro liquido deve essere pulito e trattato per essere trasformato in essa , perché piu energia si perde nella trasformazione dell’acqua inutile per il nostro organismo e meno energia rimane per la rigenerazione delle cellule e la lotta alle malattie [11 ]. Tuttavia , se forniamo al corpo l’acqua strutturata , risparmiamo al corpo una notevole quantità di lavoro .

Ma come,  considerando che l'acqua fornita dagli aquedotti è contaminata come possiamo avere un accesso sicuro all'acqua strutturata?

Molte aziende offrono diversi tipi di rivitalizzatori, dispositivi (di solito molto costososi) che consentono di ripristinare le proprietà dell'acqua, nel frattempo, èsiste in un modo molto più semplice. Secondo Tombak, "per far rivivere" l'acqua si puo’, congelarla e poi scongelarla. L’Acqua dal ghiaccio sciolto è molto meglio assorbita dal corpo e si ossigena anche maggiormente. L’acqua ( lasciata riposare per far scomparire il cloro ) deve essere bollita, raffreddata, poi messa in congelatore ad una temperatura di -4 ° C per 2-3 ore; in inverno basta mettere una ciotola di acqua nel balcone o sulla finestra. Così preparata  l’acqua ha le stesse proprietà dell'acqua presente nelle cellule del nostro corpo. Si dovrebbe bere ogni giorno, una tazza di acqua strutturata bevuta a stomaco vuoto ogni mattina è in grado di curare molte malattie. [12] Secondo il dottor Tombak l’ acqua strutturata si trova anche nella frutta e verdura, ecco perché i succhi di frutta e di verdura preparati al momento sono così importanti per la salute.

Il segreto di pH

Oltre alla struttura è anche importante il pH dell’acqua ( pH) . Più alto è il pH, più alcalino e’ il pH della sostanza. Chimicamente l'acqua pura ha un pH di 7 [ 13 ] , ma, purtroppo , l'acqua che beviamo ,e spesso a base acida. Ciò vale sia per l'acqua di rubinetto che per l’acqua minerale , alcune di esse sono ancora più acide rispetto all'acqua normale, come dimostra un confronto disponibile online sul mercato polacco delle acque minerali, in termini di pH [ 14 ] . E’ interessante notare che le acque gassate e fortemente mineralizzate hanno un  pH più basso . Perchè il pH dell'acqua è così importante ? Secondo il microbiologo Robert O. Young, l’aumento di peso non è causato tanto dal consumo di cibi grassi , quanto dai cibi acidi. Il segreto per la perdita di peso sono gli alimenti detti alcalini e l’acqua. Di solito l’aumento di peso e’ dovuto ad insufficiente assunzione di acqua; acidificazione dell’organismo fa aumentare la massa grassa (che protegge gli organi interni dagli effetti degli acidi ), si di conseguenza si immagazzina l’acqua nell’organismo che viene usata per lavare via e neutralizzare i  liquidi acidi .

Per perdere peso , abbiamo bisogno di pulire regolarmente il nostro corpo , ci aiuterà assumere una quantita’ sufficienta di acqua.

Non è così facile da trovare l’acqua ideale , dato che il pH dell’acqua che dobbiamo assumere deve essere superiore a 7,5 . Alcuni sostenitori di una dieta "il miracolo del pH" raccomanda l'uso del distillatore o filtri elettronici per aumentare l'alcalinità dell'acqua . Aumentiamo l’alcalinita’ dell’acqua anche aggiungendo un pizzico di bicarbonato di sodio ( 2-3 cucchiaini per 1 litro di acqua) . Cosi’ " alcalinizzata" l’acqua dovrebbe essere bevuta in grandi quantita’; un litro di acqua ogni 18 kg di peso corporeo ( per esempio , una persona che pesa 54 kg dovrebbe bere di base 3 litri di acqua alcalina al giorno. ) [ 15 ] .

L’ayurveda, il tradizionale sistema di medicina indiana , sottolinea il ruolo dell’assunzione quotidiana di acqua potabile per la salute, attirando l' attenzione sulla temperatura . L'acqua che beviamo dovrebbe essere molto caldo perche è migliore per il sistema digestivo e perché non provoca stitichezza . Si consiglia di bere più spesso ( idealmente ogni mezz'ora) , e in piccole quantità .

 

Il contatto con l'acqua rinsanata

Oltre all'acqua potabile è anche importante per la sua applicazione topica. In molte religioni, l'acqua è un simbolo di rinascita e purificazione, da cui il grande ruolo dei rituali associati -. battesimo o il lavaggio rituale nel Giudaismo, l'Islam e l'Induismo [16]

Il contatto con l'acqua, risana non solo in senso spirituale o simbolico, da anche effetti benefici per l'organismo. Grazie alla doccia si recupera il naturale potenziale elettrico del corpo [17] rafforza i muscoli e il cuore, aumenta l'immunità, migliora la circolazione sanguigna e stimola il metabolismo. Come affermato dal Dr. Tombak, e’preferibile alternare la doccia con acqua calda e fredda. Il calore applicato alla superficie del corpo, migliora il flusso del sangue alla pelle, mentre il freddo stimola la circolazione negli organi interni. La doccia alternata stimola anche il metabolismo e ci fa diventare resistente ai cambiamenti climatici. Tale trattamento dovrebbe durare da 3 a 5 minuti. Facciamoci la doccia 20 secondi con l’acqua calda, poi abbassiamo la temperatura  e per 10 secondi facciamola con l’acqua fredda. La doccia fredda deacidifica il corpo. ma richiede prima di imparare  a resistere al freddo.

Il contatto con un acqua naturale è più prezioso di quello con acque dell’aquedotto [18]. In conformità con i principi dell’ ayurveda l’acqua naturale è la fonte di prana  un’energia cosmica [19]. Quindi, una volta ogni tanto fa bene immergersi nei bacini di acqua naturale, per consentire la rigenerazione, il rilassamento e il rinnovato contatto con la fonte vitale di energia. Come si può vedere, passare il tempo al lago o al mare non è solo una scelta dettata dallo stile di vita o di moda ma ha un effetto benefico sulla nostra salute.

L'acqua è una delle chiavi principali per la nostra salute - non sottovalutiamola!

 


[1] Woda – wielka tajemnica, http://pl.wikipedia.org/wiki/Woda_-_wielka_tajemnica (30.07.2013). http://www.youtube.com/watch?v=EFaZC-5ys9g (30.07.2013).

[2] Grażyna Jaworska, Na początku była woda, http://www.religie.424.pl/na-poczatku-byla-woda,681,article.html (3.07.2013).

[3] http://aumento.pl/szybka-nauka/dieta-odzywianie/rola-wody-organizmie-czlowieka (3.07.2013).

[4] http://www.superumysl.pl/artykuly/81/0/bez_wody_o_wodzie (3.07.2013).

[5] Ajurweda, http://natura-medica.pl/Ajurweda/droga.htm (30.07.2013).

[6] Michał Tombak, Droga do zdrowia, Łódź 2011, s. 188.

[7] J.w., s. 185.

[8] Michał Tombak, Droga do zdrowia, dz. cyt., s. 186.

[9] Michał Tombak, Droga do zdrowia,, Łódź 2011, s. 187.

[10] http://www.masaru-emoto.net/english/water-crystal.html (1.08.2013); http://indigosociety.com/showthread.php?50216-The-Study-of-Water-Masaru-Emoto (1.08.2013).

[11] J. w., 186.

[12] Michał Tombak,  Droga do zdrowia,, dz. cyt., s. 188.

[13] Skala pH, http://pl.wikipedia.org/wiki/Skala_pH (30.07.2013).

[14] http://haszu.com/ph-wody/

[15] Robert Young, Shelley O. Young, Próbowałam już wszystkiego, żeby schudnąć…, przeł. K. Krawczyk, Konstancin-Jeziorna 2009.

[16] http://www.africanwater.org/religion.htm (3.07.2013).

[17] Michał Tombak, Droga do zdrowia, dz. cyt., s. 200.

[18] Deepak Chopra, Waga idealna, przeł. D. Bakalarz, Warszawa 2002.

[19] Agnieszka Wieczorek, Ajurweda. Naturalne sposoby na zdrowie, piękno i szczęście, Poznań 2009.